Saggi con biomarcatori

HCT116 Negative Control 20x Zoom

I marcatori molecolari sono biomolecole espresse indicatrici della presenza e/o della gravità di una malattia. In molti casi questi possono essere geni trascritti od espressi (mRNA o proteine). I ricercatori stanno sviluppando biomarcatori per stati patologici, tra cui le diverse forme di cancro, l'artrite reumatoide ed il morbo di Alzheimer, solo per citarne alcuni.

La determinazione quantitativa di specifici mRNA e di proteine ​​biomarcatrici nelle cellule può essere eseguita utilizzando sia un convenzionale lettore di micropiastre ottico sia un microscopio digitale ad ampio campo. Il primo fornisce risultati relativi alla popolazione media di cellule; il secondo fornisce risposte sulle singole cellule e sulla posizione spaziale dei macatori molecolari. Saggi di questo tipo sono comunemente eseguiti in micropiastre ad alta densità, ad esempio in formati da 96 o 384 pozzetti. Inoltre, il flusso di lavoro può beneficiare dell'automazione degli stadi quali la preparazione dei campioni o l'aggiunta di reagenti.

BioTek ha sviluppato un ampio numero di note applicative che descrivono saggi di marcatori molecolari utilizzando la propria linea strumentale.

 

Note applicative:

 

 

link

We use cookies to provide visitors of our website the best possible experience. If you continue without changing your browser settings, we'll assume you are happy to receive all cookies on the BioTek website. To learn more how we use cookies or how to block cookies, please visit our cookie policy.