product design

Watch Video    |    See Product Reviews

 Lionheart™ FX Automated Il lettore di imaging Lionheart™ FX con Augmented Microscopy™ è un sistema di microscopia inclusivo, ottimizzato per l'imaging cellulare dal vivo con ingrandimenti ad aria e ad immersione ad olio fino a 100x, con canali per il campo chiaro e quello a colori, il contrasto di fase e la fluorescenza. Il controllo ambientale, unico nel suo genere, prevede l'incubazione fino a 40 °C ed il controllo della concentrazione di CO2/O2. La camera per il controllo dell'umidità e la porta per l'iniezione dei reagenti aggiungono un maggiore livello di ottimizzazione per la gestione dei flussi di lavoro per imaging cellulare.
 

Cosa c'è di nuovo

AutoScratch VideoAutoScratch Wound Making Tool

BioTek's AutoScratch Wound Making Tool automatically creates reproducible scratch wounds in cell monolayers grown in 24- or 96-well microplates for cell migration and invasion studies. AutoScratch automates the sample prep for imaging using BioTek’s Lionheart Automated Microscopes. The Scratch Assay App automates image collection and analysis of wound width, wound confluence and maximum wound healing rate.


Webinar OnDemand

Using Physical Chemistry and a High-Throughput Drug Screen to Find a Drug to Treat Sickle Cell Disease

WATCH


Cell Culture & Imaging Microplates

Sourcing your microplates shouldn't be an added task in preparing your cell-based workflows. Agilent now offers cell culture and imaging microplates so you can complete your workflows seamlessly. Click here to learn more or buy now!

applicazioni

Lionheart FX è progettato per l'implementazione semplice di un'ampia gamma di flussi di lavoro di analisi di celle fisse e live. Il concetto BioTek di Augmented Microscopy ™ consente l'acquisizione automatica di immagini, l'elaborazione, l'analisi e le immagini e i dati pronti per la pubblicazione sul banco di lavoro - per molte applicazioni , incluse queste importanti aree:


L'aggiunta di 10 μM di ATP attiva HeLa recettore P2Y espresso in modo endogeno

L'aggiunta di 10 μM di ATP attiva HeLa recettore P2Y espresso in modo endogeno


Mitosi renale di ratto

Mitosi renale di ratto, prophase a 60x.


AutoScratch
Il nuovo strumento AutoScratch Wound Making crea automaticamente graffi riproducibili nelle micropiastre a 96 e 24 pozzetti per i test di migrazione cellulare.

Questi sono solo alcuni esempi delle numerose importanti applicazioni per Lionheart FX. Visita la nostra pagina Applicazioni per vedere di più.

Caratteristiche

Microscopio digitale automatizzato con ingrandimenti fino a 100x

Automated digital microscopy to 100x
Lionheart FX con Augmented Microscopy automatizza i flussi di lavoro per l'acquisizione delle immagini. Autoesposizione, auto intensità dei LED, autofocus (laser o basato sulle immagini).

 

Quattro diverse modalità di imaging

 
Brightfield, color brightfield, contrasto di fase e fluorescenza: oltre venti diverse combinazioni filtri/LED; elaborazione delle immagini con deconvoluzione, z-stacking, z-projection, montage, stitching, contrasto di fase digitale e molto altro
Four imaging modes, multiple imaging processes

 

Conteggio cellule in label-free

 
Label-free cell counting
Possibilità di gestire la conta cellulare con l'acquisizioni di immagini ad alta risoluzione in brigthfield

 

Supporto per saggi in vivo

Cover per il controllo ambientale con il mantenimento della temperatura e dei livelli di CO2/O2 ed umidità. Possibilità di implementazione di un doppio iniettore.
Kinetic live cell assay support

 

Compatto

Lionheart FX
Di piccole dimensioni, ideale per essere posizionato facilmente in piccoli spazi, anche sotto cappa.

Recensioni dei prodotti

Riflettori sui clienti

Boston UniversityTaking a Close Look at the Basics of Life with the Help of Lionheart FX

28-May-21

For the curious at heart, science represents an endless reservoir of questions to ask. But sometimes in the quest for knowledge, researchers can overlook the most fundamental yet complex inquiries. This is where Dr. Joseph Larkin aims to make his mark.

At the convergence of Boston University’s Biology and Physics Departments and also as part of the University’s Biological Design Center in Boston, Massachusetts, Dr. Larkin’s new laboratory poses the questions, “How – and why – do living things proactively and reactively interact with each other and their environment to perpetuate?”

 

>> MORE

Certificazioni

ONIX
Scarica le note aplicative Maggiori informazioni Richiedi una quotazione
link